Logo
Cardano Ecosystem

Cryptonomist

12/01/2023

·

69 views


Ultime news ed analisi dei prezzi della crypto Cardano (ADA)

In questo articolo vediamo le ultime news rilevanti per Cardano ed analizziamo la situazione grafica della crypto ADA. Tra gli avvenimenti più interessanti da riportare troviamo una questione relativa alla...

Ultime news ed analisi dei prezzi della crypto Cardano (ADA)

In questo articolo vediamo le ultime news rilevanti per Cardano ed analizziamo la situazione  grafica della crypto ADA.

Tra gli avvenimenti più interessanti da riportare troviamo una questione relativa alla classificazione della moneta di Cardano come security da parte della SEC, non condivisa dal noto fondatore del progetto Charles Hoskinson che in una recente live AMA su X si è fatto sentire a piena voce.

Da sottolineare anche come la community della celebre piattaforma di smart contract si stia preparando al Cardano Codex 2023, hackathon che si svolgerà in India dall’11 al 30 dicembre, e che offrirà l’opportunità a molti sviluppatori web3 di cimentarsi in workshop, panel ed eventi dedicati al mondo delle finanza decentralizzata.

Per quanto riguarda il fronte speculativo della crypto ADA, possiamo aspettarci un fine 2023 bullish viste le condizioni generali del mercato.

La moneta viene da un novembre già di per sé entusiasmante, in cui ha registrato un incremento di prezzo del 32%.

Vediamo tutti i dettagli di seguito.

Le ultime news dell’ecosistema crypto Cardano (ADA): Charles Hoskinson contro la SEC, i bitcoiners e gli Ethereum fanboys

Partendo dalle news più degne di nota che riguardano l’ecosistema Cardano e la sua crypto ADA, troviamo un dibattito tecnico finanziario sulla classificazione di titoli securities/commodities portata avanti dalla SEC negli ultimi mesi.

Ad aprire le danze a questa discussione è stato Charles Hoskinson, fondatore di Cardano, che in una recente AMA (ask me anything) svolta su X ha chiesto al suo pubblico di spiegare quali sono le differenze tra BTC, ETH e ADA quando si parla di investimenti di denaro, e perché debbano essere classificate diversamente dall’ente federale statunitensi

Prima di scendere nei dettagli ricordiamo che la SEC lo ha più volte citato Cardano (ADA) come un titolo non registrato, intraprendendo diverse azioni legali dirette contro scambi di criptovalute come Binance e Kraken.

Ad Hoskinson non è andata giù il fatto che gli “orange pilled moonboys” e gli “Ethereum fan boys” non siano mai toccati da queste vicende, quando a sua detta non ci sono particolari differenze tra le 3 monete quando si esegue il famoso test di howey per determinare se una transazione rappresenta un contratto di investimento.

Sbraitando nel suo video, lo stesso fondatore di Cardano, ha utilizzato parole forti per citare l’incompetenza e la malafede di Gary Gensler ed il suo team di legali che negli ultimi mesi hanno iniziato una guerra inutile con il settore crypto che ovviamente perderanno.

Una frase in particolare pronunciata da Hoskinson ha scatenato il putiferio online, spingendo molti esponenti del settore ha dire la propria opinione: 

Se citassi in giudizio tre diverse entità [le più grandi mining pool], potresti eseguire un attacco del 51% su Bitcoin perché è così che funziona l’hash power. Ma è decentralizzato. E la squadra arancione ottiene un passaggio [gratuito] completo. È uno scherzo patetico, cazzo.”

Oltre a questo l’esponente della piattaforma di smart contract n°2 al mondo dopo Ethereum, ha detto che tutti i bitcoiners  si aspettano ovviamente un ritorno economico sul proprio investimento e che non ha senso classificare BTC come una commodity ed ADA come una security.

Adam Back, CEO di Blockstream, si è sentito in dovere di difendere la propria fazione arancione, ed ha confutato nettamente le opinioni di Hoskinson su Bitcoin. 

Back crede che Bitcoin non possa essere assoggettato ad una security perché, a differenza di ADA, è stato estratto da zero senza un’offerta iniziale di monete.

A sua detta: 

“Bitcoin è una merce, mentre ADA ed ETH di Cardano superano chiaramente il test di Howey”

Cardano Codex 2023: un hackaton per gli sviluppatori web3

Un’altra notizia molto interessante per l’ecosistema ADA riguarda i preparativi per l’evento “Cardano Codex 2023” che si svolgerà in India dall’11 al 30 dicembre.

Si tratta di un hackaton dove gli sviluppatori di applicazioni decentralizzate potranno dimostrare le proprie abilità in giochi, panel e workshop, contribuendo alla crescita ed all’espansione della community crittografica di Cardano.


A presenziare l’iniziativa, che verrà tenuta in parallelo sia fisicamente che online, ci saranno le tre entità fondatrici della blockchain, ovvero Cardano Foundation, EMURGO e Input Output Global, mentre Nucast Labs, modererà i vari interventi ed il passaggio tra un’attività e l’altra.

L’hackathon rappresenta un ottimo modo per supportare le comunità regionali ed i gruppi di sviluppatori web3, in uno spazio dedicato in cui idee e progetti si possono intersecare fino a creare nuove soluzioni nel mondo smart contract.

Quello di Cardano promette di essere un evento trasformativo, catalizzando la crescita della comunità di sviluppatori Web3 in India e gettando le basi per un futuro decentralizzato e innovativo.

Il Cardano Codex 2023 è supportato anche da una serie di premi messi a disposizione dalla Foundation, che potranno essere vinti dalle migliori menti che parteciperanno all’evento.

In particolare gli sviluppatori più in gamba potranno ricevere fino a 10.000 ADA e una preziosa assistenza per i loro MVP.  

Ci sarà anche un lotteria a sorpresa, con due fortunati membri del pubblico che avranno l’opportunità di vincere rispettivamente una PlayStation 5 e una scheda grafica da gioco 3070 Ti.

In merito alla tanta attese manifestazione, Sri Charan, fondatore e CEO di Nucast Labs ha affermato:

“Siamo entusiasti di portare il Cardano Codex Hackathon in India, un paese con un immenso potenziale nello sviluppo Web3. Questa iniziativa riflette il nostro impegno nel promuovere il talento e l’innovazione nello spazio blockchain. Con il supporto delle DAO regionali e delle comunità di sviluppatori, miriamo a creare un ecosistema vibrante che porti l’India in prima linea nello sviluppo Web3”

Analisi di mercato della crypto Cardano (ADA)

Passando all’analisi dei prezzi della crypto Cardano (ADA), vediamo come il recente sentiment bullish degli investitori su Bitcoin si sia riversato in parte anche su questa moneta crittografica.

Mentre il re del mercato crittografico vanta prestazioni di tutto rispetto in attesa del prossimi halving e dell’approvazione della SEC per il primo etf spot negli Stati Uniti, ADA segna un + 32% negli ultimi 30 giorni facendo intendere che anche lei non scherza affatto.

Al momento della stesura dell’articolo, ADA segna un prezzo di 0,38 dollari con una capitalizzazione di mercati pari a 13,47 miliardi di dollari e un volume di scambi spot nelle ultime 24 ore che si aggira intorno ai 254 milioni di dollari.

L’open interest sui futures per la moneta di Cardano è in leggero aumento a quota 164 milioni di dollari, ma è ancora abbondantemente sotto al livello registrato nella scorsa bull run dove è arrivato a toccare anche 1,5 miliardi come somma di contratti aperti. 

Il funding rate è quasi ininterrottamente positivo dalla fine di settembre, con i long che pagano gli short al tasso di 0,01% ogni 8 ore di contrattazioni.

La price action per ADA è al momento estremamente bullish, con i prezzi che sono tornati finalmente ai livelli pre dump di giugno, in cui la SEC ha fatto piazza pulita nel mercato altcoin andando a citare varie criptovalute come security non registrate.

Il trading range 0,35-0,40 dollari sta rallentando le emozioni dei sostenitori di Cardano che attendono un ritorno ai massimi storici, fissati in zona 3 dollari, in concomitanza del prossimo bull market.

Prima di pensare a certi livelli di prezzo però, ADA dovrebbe sorpassare nel breve termine la resistenza degli 0,45 dollari, confermando così la continuazione del trend rialzista in atto.

Una volta superata questa soglia, sarà il turno degli 0,5 dollari e successivamente degli 0,67 dollari per poi poter provare ad raggiungere la parità col dollaro statunitense.

La strada è ancora lunga prima di un ritorno ai massimi, ma come abbiamo visto nella precedente corsa al rialzo del 2021 in cui ADA ha fatto un X30, tutto è possibile nel mondo crypto.

Attenzione ad una ipotetica rottura dell’EMA 50 daily a 0,34 dollari perchè potrebbe compromettere l’intera struttura e riportare Cardano ad una situazione di depressione.

In questo contesto le dinamiche che ruotano attorno a Bitcoin giocheranno un ruolo fondamentale sui prezzi di ADA: l’approvazione dell’etf spot prevista per gennaio potrebbe innescare un flusso di fiducia tra gli investitori che creerebbe i presupposti per un esplosione di molte altcoin del settore, tra cui anche quella di Cardano.

Grafico giornaliero del prezzo di Cardano (ADA/USDT)
Alessandro Adami

Laureato in "Informazione, Media e Pubblicità", da oltre 4 anni interessato al settore delle criptovalute e delle blockchain. Co-Fondatore di Tokenparty, community attiva nella diffusione di crypto-entuasiasmo. Co-fondatore di Legal Hackers Civitanova marche. Consulente nel settore delle tecnologie dell'informatica. Ethereum Fan Boy e sostenitore degli oracoli di Chainlink, crede fermamente che in futuro gli smart contract saranno centrali all'interno dello sviluppo della società.

AD

TapTax - Cardano Crypto Taxes Made Simple. Available Now!

Simplify your Crypto Tax experience! From a passive holder, to day trader, to NFT project, we have your taxes covered.BUY NOW!


Read Original Article on Cryptonomist

ORIGINAL SOURCE

https://cryptonomist.ch/2023/12/01/ultim...

Disclaimer: Cardano Feed is a Decentralized News Aggregator that enables journalists, influencers, editors, publishers, websites and community members to share news about the Cardano Ecosystem. User must always do their own research and none of those articles are financial advices. The content is for informational purposes only and does not necessarily reflect our opinion.


Genius Yields DEX Launched!

More from Cryptonomist

See more
Individuare la prossima grande criptovaluta mentre rallenta l'impulso di Cardano e XRP
Cryptonomist
Individuare la prossima grande criptovaluta mentre rallenta l'impulso di Cardano e XRP

02/16/2024

·

18 views

Related News

See more
Genius Yields DEX Launched!

Featured News

See more



    DEFAULTENGLISH (EN)SPANISH (ES)RUSSIAN (RU)GERMAN (DE)ITALIAN (IT)POLISH (PL)HUNGARIAN (HU)JAPANESE (JA)THAI (TH)ARABIC (AR)VIETNAMESE (VI)PERSIAN (FA)GREEK (EL)INDONESIAN (ID)ROMANIAN (RO)KOREAN (KO)FRENCH (FR)CZECH (CS)PORTUGUESE (PT)TURKISH (TR)