Logo
Cardano Ecosystem

Watcher Guru

03/21/2024

·

112 views


SEC: I danni al mondo crypto se ETH fosse ritenuta una security

La minaccia incombente che la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti classifichi Ethereum (ETH) come una security sta inviando onde d’urto nel settore crypto.  Se queste voci si...

SEC: I danni al mondo crypto se ETH fosse ritenuta una security

La minaccia incombente che la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti classifichi Ethereum (ETH) come una security sta inviando onde d’urto nel settore crypto. 

Se queste voci si concretizzassero, potrebbe essere un disastro non solo per Ethereum, ma per l’intero ecosistema blockchain. 

Ecco perché la SEC dovrebbe fare un passo indietro rispetto a questa classificazione sbagliata.

Perché la SEC vuole etichettare ETH come security?

Recenti notizie lasciano intendere l’intenzione della SEC di etichettare ETH come una security, sulla base della sua indagine sulle attività della Ethereum Foundation dopo l’evento Merge del 2022. 

Il Presidente dell’agenzia, Gary Gensler, ha già accennato a questa possibilità, suggerendo che le catene di proof-of-stake potrebbero assomigliare a contratti di investimento e quindi essere considerate titoli. 

Tuttavia, una simile mossa sarebbe fondamentalmente errata e dannosa per l’innovazione nello spazio delle criptovalute.

In primo luogo, il confronto tra Ethereum e altri progetti come Cardano per sostenere la classificazione di ETH come titolo è errato. 

Ignacio Ferrer-Bonsoms, un importante avvocato specializzato in criptovalute, sottolinea le somiglianze tra i due progetti in termini di meccanismi di raccolta fondi e strutture di governance. 

Se la SEC ritiene che un progetto violi le leggi sui titoli, deve logicamente estendere la stessa classificazione ad altri con caratteristiche simili. Questa incoerenza sottolinea la natura arbitraria di tali classificazioni.

Inoltre, le caratteristiche uniche di Ethereum e la sua decentralizzazione lo distinguono dai titoli tradizionali. A differenza delle entità centralizzate che emettono titoli, Ethereum opera come una rete decentralizzata governata da una comunità di sviluppatori e utenti. 

Il continuo coinvolgimento di Vitalik Buterin e Joseph Lubin nell’ecosistema non equivale a un controllo centralizzato, poiché essi contribuiscono allo sviluppo di Ethereum come singoli attori piuttosto che come figure autorevoli. 

Al contrario, la mancanza di controllo centralizzato è una caratteristica che ha portato la SEC a classificare il Bitcoin come una commodity piuttosto che come un titolo.

Le ripercussioni per le imprese impegnate nella piattaforma

La classificazione di Ethereum come titolo avrebbe gravi ripercussioni per le imprese e gli investitori già impegnati nella piattaforma. 

La Commodities Futures Trading Commission (CFTC), la controparte della SEC, ha da tempo riconosciuto l’ETH come una commodity, consentendo la negoziazione di futures e fornendo chiarezza normativa. 

Qualsiasi tentativo della SEC di ridefinire unilateralmente lo status di Ethereum creerebbe incertezza normativa, ostacolando l’innovazione e gli investimenti nell’ecosistema.

Inoltre, l’approccio incoerente della SEC alla regolamentazione delle criptovalute mina la sua credibilità e crea confusione nel settore. 

L’approvazione della negoziazione dei futures di ETH sulle borse regolamentate, mesi dopo l’evento della fusione, dimostra il riconoscimento dello status di Ethereum come non sicurezza da parte della SEC. 

Qualsiasi deviazione da questa posizione solleverebbe interrogativi sulle motivazioni dell’agenzia ed eroderebbe la fiducia nel suo quadro normativo.

I critici sostengono che cambiare la classificazione di Ethereum dopo un decennio di attività sarebbe ingiusto e potrebbe portare a significative perdite finanziarie per gli investitori e le imprese. 

Le recenti sanzioni giudiziarie inflitte alla SEC per aver esagerato nelle cause contro le società di criptovalute evidenziano ulteriormente le preoccupazioni circa l’abuso di potere e la mancanza di responsabilità dell’agenzia.

Conclusioni

In conclusione, la prospettiva che la Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense classifichi Ethereum (ETH) come un titolo rappresenta un approccio sbagliato e potenzialmente dannoso alla regolamentazione del panorama delle criptovalute. 

Le somiglianze tra Ethereum e altri progetti per sostenere la sua classificazione trascurano la natura decentralizzata unica della rete Ethereum e la sua struttura di governance.

Inoltre, la classificazione di Ethereum come merce da parte della Commodities Futures Trading Commission (CFTC) fornisce una chiarezza normativa e un precedente che non dovrebbero essere ignorati. 

Qualsiasi tentativo di riclassificare Ethereum come un titolo creerebbe incertezza, ostacolerebbe l’innovazione e minerebbe la fiducia degli investitori nel quadro normativo.

La SEC deve riconsiderare la sua posizione e adottare un approccio più sfumato alla regolamentazione delle criptovalute, che riconosca la natura in evoluzione della tecnologia blockchain e promuova l’innovazione proteggendo gli investitori da schemi fraudolenti.

Classificazioni arbitrarie basate su interpretazioni obsolete delle leggi sui titoli rischiano di soffocare l’innovazione e di allontanare gli investimenti dagli Stati Uniti. 

In futuro, le agenzie di regolamentazione devono lavorare in collaborazione con gli stakeholder del settore per sviluppare linee guida chiare e coerenti che supportino l’innovazione responsabile nello spazio delle criptovalute.

AD

Cardano Catalyst Project - Discover and Vote for our proposals in Fund 12 by July 11, 2024 11:00 UTC

If you are you using your ADA to vote in Cardano’s Project Catalyst don’t forget to voice your vote. We would be excited if you can see, comment, share and vote for us.Vote for Us


Read Original Article on Watcher Guru

ORIGINAL SOURCE

https://cryptonomist.ch/2024/03/21/sec-d...

Disclaimer: Cardano Feed is a Decentralized News Aggregator that enables journalists, influencers, editors, publishers, websites and community members to share news about the Cardano Ecosystem. User must always do their own research and none of those articles are financial advices. The content is for informational purposes only and does not necessarily reflect our opinion.


Rare Evo: A Blockchain Event

More from Watcher Guru

See more
Cardano (ADA), in arrivo l’aggiornamento Chang
Watcher Guru
Cardano (ADA), in arrivo l’aggiornamento Chang

last Wednesday at 2:47 PM

·

17 views

Related News

See more

Argentina Digital Nation 2024
Rare Evo: A Blockchain Event
Argentina Digital Nation 2024

Featured News

See more



    DEFAULTENGLISH (EN)SPANISH (ES)RUSSIAN (RU)GERMAN (DE)ITALIAN (IT)POLISH (PL)HUNGARIAN (HU)JAPANESE (JA)THAI (TH)ARABIC (AR)VIETNAMESE (VI)PERSIAN (FA)GREEK (EL)INDONESIAN (ID)ROMANIAN (RO)KOREAN (KO)FRENCH (FR)CZECH (CS)PORTUGUESE (PT)TURKISH (TR)