Logo
Cardano Ecosystem

Doveinvestire

01/08/2023

·

403 views


Le 10 Criptovalute più Sottovalutate da Acquistare nel 2023

Con il crollo del mercato delle criptovalute del 2022, il termine criptovalute sottovalutate è stato usato molto. Un asset sottovalutato significa che è scambiato al di sotto del suo vero valore. Ciò...

Le 10 Criptovalute più Sottovalutate da Acquistare nel 2023

Con il crollo del mercato delle criptovalute del 2022, il termine criptovalute sottovalutate è stato usato molto. Un asset sottovalutato significa che è scambiato al di sotto del suo vero valore. Ciò significa che ha un enorme potenziale di crescita nel tempo. Tuttavia, è essenziale capire che non solo il prezzo è l’elemento che classifica le criptovalute sottovalutate, capire quali sono realmente non è facile. La buona notizia è che sei nel posto giusto se vuoi conoscere le criptovalute più sottovalutate da acquistare per il 2023. Iniziamo.

Le criptovalute più sottovalutate del 2023

Sulla base della nostra analisi, ecco le criptovalute più sottovalutate su cui investire nel 2023.

Chainlink (LINK): uno dei progetti più adottati in assoluto
Filecoin (FIL): una criptovaluta sottovalutata che sta cercando di decentralizzare il cloud storage
Bitcoin (BTC): la criptovaluta più affidabile e adatta ai principianti
Dogecoin (DOGE): Top Meme Coin e anche la preferita da Elon Musk
Binance Coin (BNB): Criptovaluta che alimenta il più grande exchange di criptovalute
Ripple (XRP): una delle criptovaluta con il maggior potenziale in caso di vittoria delle causa legale con la SEC
Cardano (ADA): Una delle criptovalute Smart Contract più avanzate sul mercato
Ethereum (ETH): Top Smart Contracts Trading di criptovalute
Shiba Inu (SHIB): Una moneta meme top che è entrata nel metaverso
Decentraland (MANA): Una delle migliori criptovalute nello spazio in rapida crescita del Metaverso

Analisi delle 10 criptovalute più sottovalutate nel 2023

Se stai cercando di investire in criptovalute nel 2023, dovrai sapere scegliere tra le oltre 15.000 criptovalute presenti sul mercato. In mezzo a questo mare di valute digitali, molte sono destinate  fallire e solo una piccola parte avrà un futuro. Proprio per questo motivo, ricercare ed investire nelle criptovalute più sottovalutate richiede un duro lavoro.

Fortunatamente per te, abbiamo compilato un elenco di criptovalute sottovalutate che hanno il maggior  potenziale di crescita nel 2023.

Queste le 10 criptovalute più sottovalutate nel 2023:

Prima di continuare la lettura, devi sapere che puoi acquistare, detenere e vendere criptovalute in modo rapido e semplice attraverso la piattaforma di trading di XTB. Accedi al sito per aprire un conto demo gratuito!

Chainlink (LINK)

Chainlink è la più grande rete di Oracle globale e decentralizzata presente sul mercato.

La rete Chainlink fornisce input e output a prova di manomissione per contratti intelligenti complessi su qualsiasi blockchain. Fornendo servizi ricchi di dati dalla verifica delle posizioni GPS alla determinazione dei prezzi degli strumenti finanziari, gli Oracle di Chainlink hanno alimentato alcune delle applicazioni più popolari in DeFi.

LINK, il token nativo di Chainlink, consente l’incentivazione degli operatori di nodi che alimentano la rete e forniscono dati esterni a contratti intelligenti. L’utilizzo di LINK come pagamento consente il regolamento in tempo reale tra richiedenti e fornitori senza rischio di controparte. Collegando i contratti intelligenti ai dati del mondo reale, Chainlink consente l’avvio di applicazioni decentralizzate di nuova generazione con maggiore affidabilità, affidabilità e sicurezza. Con il suo ampio ecosistema di operatori di nodi, imprese, fornitori di strumenti e integratori di soluzioni, Chainlink sta gettando le basi per un’economia completamente decentralizzata.

Il suo dominio sul mercato è ciò che fa guadagnare a LINK un posto tra le 10 criptovalute più sottovalutate da acquistare nel 2023. Chainlink è così dominante che rappresenta oltre il 60% del mercato totale degli reti Oracle decentralizzati. Questo predominio ha reso Chainlink la rete predefinita per tutte le reti che necessitano di dati per i loro contratti intelligenti.

Nonostante le sue capacità e il dominio del mercato, il prezzo di Chainlink ha subito un duro colpo per la parte migliore del 2022. Dai massimi di 50 dollari nel 2021, Chainlink è attualmente scambiato sotto i 6 dollari. Questo rende LINK fortemente scontato e un perfetto altcoin sottovalutato da acquistare nel 2023.

Filecoin (FIL)

Nonostante il crollo del mercato delle criptovalute del 2022, la maggior parte degli analisti è ottimista sul futuro del Web 3.0. Ciò significa che le criptovalute Web 3.0 fondamentalmente forti che hanno subito un duro colpo nel 2022 sono sottovalutate ai prezzi correnti.

Su questa base, Filecoin si distingue come una delle criptovalute Web 3.0 sottovalutate su cui investire nel 2023. Filecoin è una criptovaluta e un sistema di pagamento digitale che utilizza la tecnologia blockchain per fornire un modo decentralizzato di archiviazione e recupero dei dati. Il sistema Filecoin è progettato per essere cooperativo, con i nodi che lavorano insieme per archiviare e recuperare i dati. Il sistema è open-source, il che significa che chiunque può contribuire al suo sviluppo.

Filecoin ha lo scopo di fornire un’alternativa ai metodi di archiviazione tradizionali, come i server centralizzati. Con Filecoin, i dati vengono archiviati su una rete di nodi e gli utenti possono ricevere ricompense per aver contribuito con il proprio spazio di archiviazione alla rete. Inoltre, Filecoin offre agli utenti un modo per pagare i servizi di archiviazione e recupero.

Il sistema Filecoin è ancora nelle sue prime fasi di sviluppo, ma ha il potenziale per fornire un modo più efficiente e decentralizzato di archiviare e recuperare i dati.

Nonostante il suo forte caso d’uso, il prezzo di Filecoin è attualmente al di sotto dei suoi massimi storici di oltre il 75%. Ciò significa che acquistandolo ora lo otterresti con uno sconto. Se il mercato diventa rialzista nel 2023, Filecoin è senza dubbio una delle monete più sottovalutate su cui investire.

Bitcoin (BTC)

Rispetto alla maggior parte delle criptovalute, il prezzo di Bitcoin è piuttosto alto. Se vuoi acquistare Bitcoin, è facile avere l’impressione di acquistare un asset sopravvalutato. Tuttavia, quando si guarda alla sua storia e al potenziale futuro, Bitcoin oggi è enormemente sottovalutato.

Bitcoin è una valuta digitale decentralizzata, senza banca centrale o amministratore unico, che può essere inviata da utente a utente sulla rete bitcoin peer-to-peer senza bisogno di intermediari. Le transazioni vengono verificate dai nodi di rete tramite crittografia e registrate in un libro mastro distribuito pubblicamente chiamato blockchain.

I Bitcoin vengono creati come ricompensa per un processo noto come mining. Possono essere scambiati con altre valute, prodotti e servizi. Nel 2022, ci sono più di 81 milioni di portafogli Bitcoin, un indicatore di quanto sia cresciuto da una rete relativamente oscura nel 2009.

Al suo prezzo massimo nel novembre 2021, Bitcoin veniva scambiato a 69.000 dollari. Nel novembre 2022, Bitcoin viene scambiato a 16.000 dollari. Ciò significa che se investi in Bitcoin oggi, otterrai uno sconto del 76%. È enorme, e se il mercato diventa di nuovo rialzista nel 2023, gli investitori potrebbero guardare a un ROI di 3 volte o più.

Dogecoin (DOGE)

Dogecoin è diventato popolare nel 2020 dopo che Elon Musk ha iniziato a twittare notizie al riguardo. Doge è poi diventata una delle criptovalute con le migliori prestazioni nel 2021, con un rally del 12.000%. Ma dopo il crypto crash del 2022, Dogecoin è un buon investimento nel 2023?

Per rispondere a questa domanda, è importante capire in primo luogo di cosa tratta Dogecoin. Dogecoin è una criptovaluta creata per scherzo nel 2013. Si basa sul popolare meme “Doge”, che presenta un cane Shiba Inu.

Nonostante le sue umili origini, Dogecoin è diventata una delle meme coin di maggior successo. Ha una comunità ampia e attiva ed è spesso utilizzato per mance o donazioni di beneficenza. Dogecoin ha anche un prezzo relativamente basso, il che lo rende una buona scelta per piccole transazioni. Grazie alla sua popolarità, Dogecoin è diventata una delle criptovalute più conosciute ed è spesso citata insieme a Bitcoin ed Ethereum.

Ciò che rende Dogecoin una criptovaluta sottovalutata è la sua connessione con Elon Musk. Musk era solito twittare su Dogecoin per tutto il 2020/21. Nel 2022, Musk ha acquistato Twitter e la speculazione è diffusa che potrebbe integrare Dogecoin come metodo di pagamento.

Con tutto questo, il prezzo di Dogecoin rimane molto basso ed è scontato di oltre l’80%. Ciò rende DOGE un altcoin sottovalutato e una delle migliori criptovalute in crescita da acquistare nel 2023.

Binance Coin (BNB)

Binance è ora il più grande exchange di criptovalute al mondo. Questo rende il suo token nativo, BNB, una delle criptovalute più preziose al mondo oggi. Tuttavia, oltre alla sua associazione con l’exchange Binance, BNB si distingue per la sua tokenomics.

Come ogni appassionato di criptovaluta sa, esistono due tipi principali di token: inflazionistiche e deflazionistiche. Le monete inflazionistiche sono progettate per aumentare l’offerta nel tempo. D’altra parte, quelli deflazionistici hanno un’offerta limitata che diminuisce nel tempo. Binance Coin è un token deflazionistico, il che significa che c’è una fornitura fissa di monete e il numero di monete in circolazione diminuisce ogni mese.

Ciò si ottiene bruciando una certa percentuale delle monete scambiate sull’exchange di Binance. Di conseguenza, la domanda di token BNB aumenta al diminuire dell’offerta, il che fa aumentare il prezzo. Per gli investitori, questo rende Binance Coin un’allettante opportunità di investimento.

Nonostante questi forti fondamentali, il prezzo di Binance Coin, come il resto del mercato, rimane depresso. Al momento, Binance Coin viene scambiato a oltre il 75% dal suo massimo più recente. Ciò significa che se ci fosse una rinascita delle criptovalute nel 2023, Binance Coin avrebbe un potenziale di rialzo significativo. Questo la rende una criptovaluta ad alto potenziale da acquistare e detenere nel 2023.

Ripple (XRP)

XRP è una delle criptovalute più popolari oggi e per una buona ragione; ha il potenziale per sconvolgere il sistema bancario e rendere più efficienti i pagamenti transfrontalieri.

Ripple è una società di tecnologia finanziaria distribuita che consente a banche e fornitori di servizi di pagamento di inviare pagamenti globali in tempo reale. La missione dell’azienda è consentire al mondo di spostare il valore come le informazioni si muovono oggi.

Il protocollo decentralizzato open source di Ripple è stato creato con regole e incentivi che incoraggiano le istituzioni finanziarie globali a utilizzarlo per i pagamenti istantanei nei pagamenti transfrontalieri. XRP viene utilizzato nei sistemi Ripple come valuta intermediaria per facilitare questi pagamenti istantanei. Utilizzando XRP, le banche possono evitare la necessità di pre-finanziamento, che può risparmiare sui costi e aumentare l’efficienza.

Inoltre, gli accordi XRP sono definitivi e non possono essere annullati, fornendo alle banche un ulteriore livello di sicurezza. Di conseguenza, XRP è una parte essenziale dell’ecosistema Ripple e sta contribuendo a rivoluzionare il modo in cui le banche effettuano pagamenti transfrontalieri.

Nonostante il suo potenziale, XRP ha dovuto far fronte a un prolungato crollo dei prezzi, in gran parte dovuto al caso giudiziario tra Ripple e la SEC. Le aspettative sono che il caso potrebbe andare a favore di Ripple, e questo sarebbe un enorme aumento del prezzo di XRP.

Mentre il caso si avvicina alla conclusione, il potenziale di XRP come una delle criptovalute più sottovalutate da acquistare nel 2023 continua a crescere. Le aspettative sono così alte che la maggior parte delle previsioni sui prezzi di XRP mettono il suo prezzo potenziale a 5 dollari nel 2023.

Cardano (ADA)

Cardano ha, nel corso degli anni, guadagnato il rispetto degli investitori come una delle criptovalute più solide sul mercato.

Ouroboros di Cardano è uno degli algoritmi Proof-of-Stake più rispettati sul mercato. Ha un perfetto equilibrio tra scalabilità, decentralizzazione e sicurezza. Ouroboros di Cardano si basa su una filosofia scientifica che combina ricerca e implementazione per fornire un sistema robusto su cui possono fare affidamento sia gli utenti che gli investitori.

L’algoritmo è stato costantemente migliorato da quando è stato introdotto per la prima volta nel 2017 ed è ora uno degli algoritmi Proof-of-Stake più avanzati e sicuri disponibili. Con il suo eccellente track record, Ouroboros di Cardano continuerà sicuramente a fornire risultati affidabili e sicuri per gli anni a venire.

In un mercato in cui le criptovalute di alto profilo falliscono inaspettatamente, questi solidi fondamentali ispirano fiducia nella blockchain Cardano. È probabile che Cardano sia una delle principali criptovalute dei contratti intelligenti che guadagna terreno insieme a Ethereum.

La parte migliore è che Cardano è attualmente scambiato con uno sconto di oltre il 75% rispetto ai massimi storici più recenti. Ciò significa che ADA è una delle criptovalute più sottovalutate da acquistare nel 2023. Ha buone probabilità di ottenere buoni risultati in un mercato rialzista.

Ethereum (ETH)

Ethereum è la seconda più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato. Come tale, non può mancare tra le prime 10 criptovalute più sottovalutate da acquistare nel 2023.

Ethereum è una rete blockchain pubblica distribuita per lo sviluppo di contratti intelligenti. La valuta nativa della rete Ethereum è Ether (ETH). Ethereum è la piattaforma blockchain più grande e più utilizzata per la creazione di contratti intelligenti.

Gli smart contract di Ethereum sono codice di programmazione che viene eseguito sulla Ethereum Virtual Machine (EVM), una macchina virtuale decentralizzata che gira sui nodi della rete Ethereum. L’EVM consente l’esecuzione del codice in un ambiente affidabile e decentralizzato.

I contratti intelligenti di Ethereum sono stati utilizzati per creare varie applicazioni decentralizzate, inclusi scambi decentralizzati, giochi e mercati di previsione. La rete Ethereum è stata utilizzata anche per lanciare Initial Coin Offerings (ICO), che hanno raccolto miliardi di dollari per progetti blockchain.

Essendo la seconda criptovaluta più grande al mondo per capitalizzazione di mercato, Ethereum ha molto sulle spalle. Fortunatamente, il team dietro Ethereum lavora continuamente per migliorare la rete e renderla più efficiente. Uno dei cambiamenti recenti più significativi è stato il passaggio da Proof-of-Work (PoW) a Proof-of-Stake (PoS). PoW richiede ai minatori di spendere una grande quantità di energia per convalidare le transazioni e produrre nuovi blocchi.

D’altra parte, Proof-of-Stake consente agli utenti di puntare i propri token ETH per guadagnare premi. Questo cambiamento contribuirà a rendere Ethereum più sostenibile a lungo termine, ridurre i costi di transazione e rendere la rete più veloce. Inoltre, Ethereum sta pianificando di passare da un sistema a catena singola a un sistema a catena multipla, che migliorerà ulteriormente la scalabilità e le prestazioni. Con questi miglioramenti, Ethereum è ben posizionato per rimanere un attore di primo piano nello spazio delle criptovalute per gli anni a venire.

Sebbene i fondamenti di Ethereum rendano questo token uno dei migliori da acquistare, il suo prezzo nel 2022 lo rende anche notevolmente sottovalutato. Al suo apice nel novembre 2021, Ethereum veniva scambiato a 4800 dollari, oggi, Ethereum viene scambiato a circa 1200 dollari. Ciò significa che Ethereum viene scambiato con uno sconto del 75%.

Shiba Inu  (SHIB)

Shiba Inu si distingue facilmente come una delle migliori monete meme mai create. Shiba Inu ha fatto la storia nel mercato rialzista delle criptovalute del 2021 quando è aumentato di oltre il 48.000.000%.

Shiba Inu ha fatto passi da gigante negli ultimi mesi. Oltre a diventare una delle principali criptovalute per capitalizzazione di mercato, Shiba Inu ha anche iniziato a costruire il proprio Metaverso. Lo Shiba Inu Metaverse è un mondo virtuale decentralizzato per giochi P2E e altri casi d’uso virtuali.

Lo Shiba Inu Metaverse deve ancora guadagnare terreno, ma il team dietro Shiba Inu è fiducioso che avrà successo. Con il Metaverso, Shiba Inu offrirà un’esperienza unica agli utenti e rafforzerà ulteriormente la sua posizione di criptovaluta di punta. Allo stesso tempo, il team di Shiba Inu ha creato una soluzione di livello 2 per rendere SHIB migliore, più scalabile e perfetto per le transazioni quotidiane.

Con tutti questi sviluppi, SHIB viene scambiato con un enorme sconto rispetto ai massimi del 2021. Questo la rende una delle criptovalute più sottovalutate da acquistare nel 2023.

Decentraland (MANA)

Le criptovalute del Metaverso devono essere tra le criptovalute più sottovalutate da acquistare nel 2023. Questo perché, sebbene sia ancora uno spazio nuovo, il Metaverso sta crescendo. I ricercatori ritengono che il Metaverso potrebbe contribuire con oltre 1 trilione di dollari al PIL dei paesi asiatici.

Decentraland è una delle più grandi criptovalute del Metaverso. Grazie al crollo delle criptovalute del 2022, entra nell’elenco delle criptovalute del Metaverso sottovalutate da acquistare nel 2023.

Decentraland è una piattaforma di realtà virtuale decentralizzata. Consente agli utenti di creare, sperimentare e monetizzare contenuti e applicazioni. Decentraland comprende una serie di appezzamenti di terreno interconnessi e situati in una griglia 3D.

Gli utenti possono acquistare terreni virtuali su Decentraland utilizzando MANA, la criptovaluta nativa di Decentraland. Una volta che possiedono un pezzo di terra, possono svilupparlo come meglio credono. Possono creare qualsiasi cosa, da un semplice sito Web a un vero e proprio mondo virtuale. Decentraland è ancora agli inizi, ma ha il potenziale per diventare la prima piattaforma di realtà virtuale decentralizzata al mondo. Con Decentraland, gli utenti hanno il controllo dei propri destini virtuali.

Decentraland ha, nel tempo, attratto investitori sia al dettaglio che aziendali. Grandi aziende come Samsung hanno investito in terre virtuali Decentraland, un indicatore del potenziale che detengono.

Anche se l’adozione continua a crescere, il mercato ribassista del 2022 ha fatto crollare il prezzo dei token MANA. Oggi, MANA viene scambiato con uno sconto superiore all’80%. Questo lo rende uno degli altcoin più sottovalutati oggi sul mercato. Una volta che il mercato gira un angolo, le fortune di MANA potrebbero cambiare. Questo la rende una delle criptovalute più sottovalutate da acquistare nel 2023.

Come capire se una criptovaluta è sottovalutata

Molte persone credono che le risorse crittografiche siano attualmente sottovalutate. Sebbene non vi sia alcuna garanzia che ciò continuerà ad essere il caso, l’acquisto di un bene sottovalutato offre l’opportunità di entrare a un prezzo scontato. Naturalmente, identificare correttamente un asset sottovalutato può essere difficile e c’è sempre il rischio che l’asset non raggiunga mai il suo valore percepito. Tuttavia, per coloro che sono disposti ad assumersi questo rischio, l’acquisto di un asset crittografico sottovalutato può essere un ottimo modo per investire.

Quindi, come si fa a trovare criptovalute sottovalutate? Ecco alcuni passaggi che puoi utilizzare per identificare le criptovalute sottovalutate su cui investire oggi.

Guarda le macro tendenze

I mercati delle criptovalute sono notoriamente volatili. Tuttavia, come la maggior parte degli strumenti negoziabili, anche i mercati delle criptovalute attraversano cicli di sentimento rialzista e ribassista. Durante un mercato rialzista, i prezzi tendono a salire costantemente per settimane o addirittura mesi. Questo può essere un ottimo momento per entrare nel mercato, poiché è probabile che i prezzi continuino a salire.

Tuttavia, i mercati rialzisti alla fine giungono al termine, e questo è in genere seguito da un periodo di calo dei prezzi noto come mercato ribassista. I mercati ribassisti possono durare per lunghi periodi e possono essere piuttosto dolorosi per gli investitori che mantengono posizioni in perdita. Tuttavia, i mercati ribassisti offrono anche l’opportunità di comprare a un prezzo basso e vendere a un prezzo alto. Comprendere i cicli di mercato è essenziale per qualsiasi investitore che desideri trarre profitto dai mercati delle criptovalute .

L’importanza della capitalizzazione di mercato

Quando si valuta un asset crittografico, una delle prime cose da considerare è la sua capitalizzazione di mercato. Questa cifra fornisce la dimensione del progetto e può essere utilizzata per confrontare diverse risorse. La capitalizzazione di mercato è rappresentata moltiplicando il numero totale di token in circolazione per il prezzo corrente.

Questa cifra può darti un’idea di quanto sia popolare tra gli investitori. Tuttavia, è importante ricordare che la capitalizzazione di mercato è solo uno dei fattori da considerare quando si valuta un asset. Se un progetto ha fondamentali solidi, potrebbe valere la pena investire nonostante una capitalizzazione di mercato inferiore.

È anche interessante notare che le criptovalute con una bassa capitalizzazione di mercato tendono ad essere più rischiose ma hanno un payoff maggiore. Questo perché anche una piccola somma di denaro può avere un impatto enorme sul prezzo. Una nuova criptovaluta a bassa capitalizzazione può essere più rischiosa di Bitcoin, ma ha il potenziale per fare facilmente 10 volte o più nei mercati rialzisti.

Come investire nelle criptovalute più sottovalutate per il 2023

Fino a questo punto, hai una buona idea delle criptovalute meglio sottovalutate da acquistare nel 2023. Quindi, come procedere per acquistarle?

Mentre ci sono molti exchange e Broker di criptovalute in cui è possibile acquistare token sottovalutati.

Noi abbiamo selezionato alcuni dei migliori Broker che offrono la possibilità di investire in sicurezza in criptovalute. Questa la nostra selezione:

Broker Caratteristiche Inizia
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
eToro Licenza CySEC, FCA, ASIC
CopyTrader
Deposito minimo 50€
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Conclusione

Questo articolo ha elencato e descritto le 10 criptovalute più sottovalutate da acquistare nel 2023. Ognuna di queste criptovalute ha il potenziale per fare bene nel 2023. Tuttavia, la nostra analisi mostra che Ethereum potrebbe sovraperformare il resto nel 2023. Questo perché, con il crollo di FTX e altri eventi negativi nel 2023, è probabile che più persone si spostino verso token di qualità e con utilità nel mondo reale.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!


AD

TapTax - Cardano Crypto Taxes Made Simple. Available Now!

Simplify your Crypto Tax experience! From a passive holder, to day trader, to NFT project, we have your taxes covered.BUY NOW!


Read Original Article on Doveinvestire

ORIGINAL SOURCE

https://www.doveinvestire.com/criptovalu...

Disclaimer: Cardano Feed is a Decentralized News Aggregator that enables journalists, influencers, editors, publishers, websites and community members to share news about the Cardano Ecosystem. User must always do their own research and none of those articles are financial advices. The content is for informational purposes only and does not necessarily reflect our opinion.


Genius Yields DEX Launched!

More from Doveinvestire

See more
Le Criptovalute da Avare Prima del Prossimo Rally
Doveinvestire
Le Criptovalute da Avare Prima del Prossimo Rally

12/14/2023

·

49 views

Related News

See more
Genius Yields DEX Launched!

Featured News

See more



    DEFAULTENGLISH (EN)SPANISH (ES)RUSSIAN (RU)GERMAN (DE)ITALIAN (IT)POLISH (PL)HUNGARIAN (HU)JAPANESE (JA)THAI (TH)ARABIC (AR)VIETNAMESE (VI)PERSIAN (FA)GREEK (EL)INDONESIAN (ID)ROMANIAN (RO)KOREAN (KO)FRENCH (FR)CZECH (CS)PORTUGUESE (PT)TURKISH (TR)